Tour Paisajes Argentinos

Paisajes Argentinos, “indicazioni d’uso”

 

Il Tour Paisajes Argentinos è un viaggio scoperta di breve durata, dedicato a quel viaggiatore che ama “l’essenziale”. È un viaggio in cui la cultura e la natura vivono armoniosamente insieme: passando attraverso chiese coloniali, per giungere sino a montagne colorate, attraverso spettacolari canyon fino a stupefacenti sprizzi d’acqua nel Parco Nazionale delle Cascate di Iguazù. Al tour è consigliato aggiungere anche un soggiorno, all’inizio o alla fine del viaggio, a Buenos Aires, la  capitale argentina che ha tanto da offrire: fra quartieri antichi che sprizzano arte da tutti i luoghi, musei tra i più vari, scuole di tango e punti gastronomici focali, una vacanza a Buenos Aires è sinonimo di eleganza, fascino, passione. Provare per credere!

Paisajes Argentinos, si può anche adottare come punto di partenza, per poter costruire insieme a Voi e su misura la Vostra esperienza di viaggio. Banfield Travel da sempre si adopera per non far trovare sorprese ai propri clienti, i nostri tour comprendono sempre i biglietti d’ingresso ai Parchi Nazionali.

Le partenze sono garantite con un minimo di 2 persone. Al raggiungimento di 10 iscritti sullo stesso tour, i servizi saranno in esclusiva per il gruppo con guida privata in italiano

 

06 notti/07 giorni

Validità: Da Settembre 2014 a Aprile 2015 – inizio del tour ogni martedì o domenica della settimana.

(eccetto dal 24 dicembre al 5 gennaio )

Itinerario: Salta – Purmamarca – Humahuaca – Cafayate – Cascate di Iguazu

Biglietti d’ingresso inclusi per tutti i Parchi Nazionali.

 

Tour in regolare con guida in lingua italiana

Min. 2 partecipanti 

1° GIORNO         SALTA

Arrivo in aeroporto a Salta, trasferimento in aeroporto per la partenza del volo di linea per Salta via Buenos Aires. Arrivo e trasferimento in Hotel. Pernottamento presso l’hotel del Virrey 3* o similare.

 

2° GIORNO         SALTA – SAN ANTONIO DE LOS COBRES – SALINAS GRANDES – PURMAMARCA

Colazione in hotel.  Partenza di primo mattino con guida parlante italiano per l’escursione a San Antonio de los Cobres seguendo il percorso del famoso “Treno delle Nuvole” attraverso il Canyon del Toro. In questo canyon di spettacolare bellezza paesaggistica osserveremo il mutamento della vegetazione man mano che saliamo di quota fino a superare i 4000 metri sul livello del mare. Si prosegue fino a Santa Rosa di Tastil per la visita delle rovine inca dove effettueremo una camminata di circa mezz’ora. Si continua fino a San Antonio de los Cobres, posta a 3776 mslm. Tempo a disposizione per il pranzo facoltativo. Prendiamo la mitica Ruta 40 in direzione nord e dopo un’ora e mezza di viaggio arriviamo alle Saline Grandi di Jujuy dove effettueremo una sosta. Seguirà un’impressionante discesa lungo la “Cuesta de Lipan” dove da 4170 metri di altitudine arriveremo a Purmamarca nella Quebrada (canyon),  conosciuta per le montagne Los Colorados ed il bellissimo Cerro (Monte) de los Siete Colores. Sistemazione e pernottamento in Hotel Marques de Tojo 3* o similare.

3° GIORNO         PURMAMARCA – QUEBRADA DE HUMAHUACA – SALTA

Colazione in hotel. Mattino a disposizione per visitare questo splendido paesino ed il suo mercato artigianale. Partenza per l’escursione dell’intera, ci addentriamo nella bellissima Quebrada de Humahuaca, dichiarata patrimonio mondiale dell’ umanità dall’ Unesco. Visiteremo Tilcara con la Pucarà (antica fortezza indigena collocata in un meraviglioso contesto di cactus e montagne policrome), dove effettueremo una passeggiata nelle rovine, visiteremo l’ antica Chiesa di Uquia. Poi arriveremo a Humahuaca, con il mercato artigianale ed il monumento a Belgrano. Sulla via del ritorno visiteremo la città di Jujuy ed i suoi principali monumenti. Proseguiremo quindi per Salta dove l’ arrivo è previsto in serata. Sistemazione e pernottamento in Hotel del Virrey 3* o similare

4° GIORNO         SALTA – CAFAYATE – SALTA

Colazione in hotel. Partenza di primo mattino alla volta dei pittoreschi paesini di El Carril, Coronel Moldes, Ampascachi, Talampaya, Alemania. Giungeremo alla Quebrada (Canyon) de las Conchas che è stata dichiarata Monumento Naturale dall’ Unesco grazie alle strane formazioni rocciose e ai monti che la compongono, quali la Gola del Diavolo, l’Anfiteatro, il Rospo, il Frate, l’Obelisco ed I Castelli.  Arriveremo a Cafayate, villaggio situato nelle Valli Calchaquies, zona di vigne e cantine, dove avremo la possibilità di visitare una cantina. Nel pomeriggio ritorneremo a Salta effettuando lo stesso percorso in maniera inversa avendo la possibilità di ammirare i vivaci colori di queste zone uniche anche sul far del tramonto.  Pernottamento in Hotel del Virrey 3* o similare .

5° GIORNO         SALTA – IGUAZÙ

Colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Iguazù. Arrivo, accoglienza e trasferimento in Hotel. Sistemazione presso La Cantera Jungle Lodge 04* o similare.

 

6° GIORNO         IGUAZÙ

Colazione in hotel.  Partenza dall’hotel per visita delle cascate nel versante Argentino situata all’interno del Parco Nazionale Iguazù, una delle prime aree protette d’America, dichiarate anche Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’Unesco. Dal centro di accoglienza turistica, situato all’interno del parco, partenza con trenino turistico aperto fino alla stazione Cataratas da dove si percorrono sentieri e ponti dislocati nei principali punti panoramici. Da qui si potranno ammirare da vicino le 275 imponenti cascate che precipitano per oltre 70 metri circondati da un’ incredibile vegetazione con una grande varietà di felci, orchidee, begonie, uccelli e farfalle multicolori. Riprendiamo il treno turistico fino alla stazione Garganta, dove si effettua una passeggiata di 1200 metri per raggiungere il punto panoramico sulla Gola del Diavolo e per ammirare uno dei più impressionanti spettacoli della natura. Pranzo libero. Rientro in Hotel. Pernottamento presso La Cantera Jungle Lodge 4* o similare.

7° GIORNO         IGUAZÙ

Dopo la colazione in hotel, incontro con la guida naturalistica parlante italiano per la visita delle cascate nel versante Brasiliano. Superati i controlli di frontiera, proseguiamo verso il Parco Nazionale Foz do Iguazu, una delle maggiori riserve del Brasile. Il parco ha un’estensione di 185.000 ettari. Camminando lungo le passerelle nel lato brasiliano delle cascate osserverete incredibili viste panoramiche dell’Isola San Martin e i salti d’acqua più imponenti: il  Bozzetti, le Due Sorelle, San Martin e i Tre Moschettieri. Alla fine del percorso vi troverete di fronte alla straordinaria cascata Gola del Diavolo. Questo scenario meraviglioso è accompagnato da bellissimi e permanenti arcobaleni. La passerella conclude vicino alla Cascata Floriano, dove si trova un negozio di souvenir ed un ascensore panoramico che riporta al piano stradale e quindi ritorno in Hotel a Puerto Iguazù. Trasferimento in aeroporto.

Scarica i prezzi e le partenze

This entry was posted in Paisajes and tagged , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.